Trump passione climatologo.

Trump passione climatologo. No, non è un nuovo videogame per Nintendo DS, ma ciò che abbiamo appreso dopo le dichiarazioni del tycoon. “Comincerà a diventare più freddo, dovete solo osservare”, sono state le lungimiranti parole del presidente degli Stati Uniti.Insomma, roba da far saltare i prossimi 5 anni di scuola a Greta Thunberg.

Il 2020 sarà ricordato come un anno orribile, sia dal punto di vista sanitario che ambientale. Durante questi mesi abbiamo vissuto una terribile pandemia (e la stiamo ancora vivendo), ma tutti condividevamo le immagini degli animali che si riprendevano le città, allegando la classica frase: “L’uomo è il peggiore degli animali”. Però, queste bellissime testimonianze sono state cancellate appena i governi mondiali ci hanno restituito la possibilità di tornare a sfrecciare con le nostre piccole automobili. Inoltre, nonostante il lockdown, l’uomo è riuscito a riversare tonnellata di petrolio in mare e a dilaniare i boschi con migliaia di incendi dolosi.

Tutti i climatologi stanno avvertendo il mondo sui pericoli del surriscaldamento globale. Donald Trump, invece,  va controcorrente e si dice convinto che il clima diventerà più freddo. “Comincerà a diventare più freddo, dovete solo osservare”, ha detto in una riunione a Sacramento per fare il punto sui danni degli incendi in California. Wade Crowfoot, capo della California Natural Resources Agency, ha risposto sarcastico: “Vorrei che la scienza concordasse con lei”. E, aggiungo, con la sua delirante campagna elettorale.

“L’America sarà in fiamme se il piromane del clima Trump verrà rieletto”, ha intanto attaccato il candidato presidenziale dem Joe Biden parlando degli incendi che stanno devastando la costa ovest degli Stati Uniti e del cambiamento climatico. Biden ha attaccato il tycoon perché “nega e deride la scienza, sia sulla pandemia che sul clima”.

Insomma, un Trump passione climatologo è ciò di cui questo strano 2020 non aveva bisogno.