Ven. Dic 3rd, 2021

Il Gran Premio di Doha è stato molto divertente, con molte battaglia ravvicinate e serrate. A prevalere è stato un po’ a sorpresa Quartararo su Yamaha, che ha gestito le gomme in maniera impeccabile. Zarco e Martin hanno completato il podio in sella alle loro Ducati Pramac.

La Top 10 di Doha, brillano Martin e Quartarano

QUARTARARO 9 – Leggermente in difficoltà  nelle qualifiche, ma in gara è stato eccezionale. Una gestione delle gomme da maestro, bravo Fabietto! 

ZARCO 8 – É stato protagonista di una gara molto tattica e intelligente. Non si è mai preso grossi rischi e alla fine è riuscito a chiudere anche davanti al suo compagno di squadra. Leadership del mondiale in questo momento più che meritata. Avanti così! 

MARTIN 9.5 – Pole position e podio solo alla sua seconda gara nella classe regina. What else? Un week-end a dir poco straordinario, una rivelazione! 

Potrebbe interessarti anche  VACCINAZIONI IN CALO A PASQUA

RINS 7.5 – Si conferma un pilota che sa bene come dare battaglia, probabilmente per diventare un top gli servirebbe un po’ più di costanza. 

VINALES 5.5 – In qualifica riesce a stare davanti al compagno di squadra, poi la sua solita partenza a rilento gli scompiglia i piani. Dopo una grande vittoria nella prima gara, ci aspettavamo di più. 

BAGNAIA 6 – Per tutto il week-end ha dimostrato di avere la velocità  per lottare per il podio e forse anche per qualcosa in più. Prende la sufficienza solo perché è stato ancora una volta davanti al più esperto compagno di squadra. Serve più concretezza! 

MIR 5 – É un pilota molto veloce, ma nonostante il titolo vinto lo scorso anno ho sempre la sensazione che gli manchi ancora qualcosa per essere considerato a tutti gli effetti un grande. Questa volta non regge il confronto con Rins. Gara insufficiente. 

Potrebbe interessarti anche  LA PAZZIA DEI VOUCHER

BINDER 7 – Molto bravo a portare la Ktm tra le prime dieci. Dimostra di essere un pilota abbastanza solido e affidabile. Lui  e la moto dovrebbero fare un ulteriore step di crescita. 

MILLER: 4 – Quattro per la brutta gara e soprattutto per il brutto gesto nei confronti di Mir. Doveva essere più lucido, ha letteralmente rovinato la sua gara. É veloce ma non ancora maturo a sufficienza per combattere sempre per le posizioni di vertice. 

ESPARGARO 7.5 – Dimostra nuovamente che l’Aprilia è una moto niente male. Lui fa sempre il massimo e piano piano il duro lavoro comincia a vedersi. 

Potrebbe interessarti anche  UN SISTEMA DI RIDISTRIBUZIONE DEI MIGRANTI

Ennesimo weekend nero per il team Petronas

BASTIANINI 8 – Per poco fuori dai primi dieci. Ancora una volta bravo e maturo nella gestione della gara. Siamo sicuri che in futuro si toglierà  grandi soddisfazioni anche in MotoGP. 

MORBIDELLI 4.5 – Altro fine settimana da dimenticare e pure in fretta. Vorremmo vederlo in lotta per il titolo, ma se questo è l’andazzo.

ROSSI 4 (DI INCORAGGIAMENTO) – E di cosa dobbiamo parlare? Posso solo dire che è molto molto molto triste vederlo gareggiare per le ultime posizioni. 

PETRUCCI 3 – Inesistente con la sua Ktm. Ho come la sensazione che la sua avventura in MotoGP non durerà  ancora per molto.