Dom. Giu 13th, 2021

Il playmaker dei Washington Wizards, Russell Westbrook, ha messo a segno la 182ma tripla doppia della sua carriera ieri sera in una partita di regular season contro gli Atlanta Hawks, battendo il record Nba in materia detenuto per 47 anni dal mitico Oscar Robertson.

Per ‘tripla doppia’ si intende la capacità di un giocatore di raggiungere in una partita la doppia cifra in tre prestazioni tra punti, rimbalzi, assist, recuperi e stoppate.

Potrebbe interessarti anche  TREGUA MOMENTANEA? NO, GRAZIE

Il 32enne dei Wizards è entrato nella storia conquistando il suo decimo rimbalzo nell’ultimo quarto del match contro gli Hawks, che è andato ad aggiungersi ai 23 punti e 17 assist già al suo attivo.

Un macinatore di numeri, record e squadre, ma con il problema di non riuscire mai a vincere e convincere la grande platea di appassionati del basket. Russel rimarrà per sempre un giocatore divisivo, ma nessuno potrà mai discutere i suoi numeri.

Potrebbe interessarti anche  FIGLIUOLO: "VACANZE IN BASE ALLA VACCINAZIONE"