Dom. Giu 13th, 2021

Sono giorni caldissimi per molte società Serie A. In tanti infatti la prossima stagione cambieranno allenatore. La Juventus per ora ha confermato Andrea Pirlo, ma è una situazione che rimane da monitorare, soprattutto se non dovesse arrivare la qualificazione in Champions League. La Roma ha già scelto Mourinho, per Conte si attendono i colloqui con la dirigenza, Inzaghi non ha ancora rinnovato, Pioli si gioca tutto in queste ultime tre partite e il Napoli non punterà più su Gattuso.

Potrebbe interessarti anche  INTER, DARMIAN UNICA CERTEZZA SULLE FASCE

Gattuso sembra a un passo

Proprio il tecnico calabrese, che sta facendo un grande girone di ritorno lottando fino alla fine per la Champions League, resta tra gli allenatori più corteggiati sul mercato. La Fiorentina, però, si è già mossa con Commisso decisamente più sereno dopo la vittoria contro la Lazio. Come raccolto da Calciomercato.it, infatti, il club viola è in pressing per chiudere l’accordo con Gennaro Gattuso. L’offerta è importante e le cifre sono alte, dal momento che parliamo di un ingaggio da 3 milioni a stagione. Ci sono stati dei confronti, ‘Rino’ ha già dato anche delle indicazioni di massima sul calciomercato che vorrebbe.

Potrebbe interessarti anche  INTER, SANCHEZ IN USCITA

Sarri l’alternativa a Gattuso

Il nome dell’ex Milan è stato fortemente voluto dal presidente Rocco Commisso, che in settimana ha intenzione di continuare il pressing e provare a definire tutti gli accordi. Dall’altra parte, prima di scegliere definitivamente la Fiorentina e firmare, Gattuso vuole anche capire se potrebbe liberarsi qualche panchina di una big. I viola però sono ambiziosi, a prescindere dall’arrivo dell’allenatore attualmente del Napoli. Non a caso, nel caso in cui dovesse sfumare l’ex centrocampista, Commisso potrebbe fare un nuovo tentativo per Maurizio Sarri.

Potrebbe interessarti anche  MILAN SARA' CHAMPIONS LEAGUE?

Fonte: calciomercato.it