Dom. Giu 13th, 2021

E’ bene che chi va in vacanza regoli le proprie vacanze in funzione dell’appuntamento vaccinale“. Lo ha detto il commissario per l’emergenza, Francesco Paolo Figliuolo. “Per Astrazeneca si può fare con un intervallo tra 4 e 12 settimane tra prima e seconda dose, con i vaccini a mRna si può fare a 42 giorni. Ritengo che potrebbe essere un non-problema“, ha spiegato.

Mettere in sicurezza gli over 60

Lo chiedo a tutti i presidenti, di andare avanti con il piano: è facile farsi prendere dalla propaganda, e dire ‘apro questa categoria o un’altra’, ma se noi non mettiamo in sicurezza gli over 60, che sono quelli che hanno più probabilità di finire in ospedale, non ne usciamo più“. E’ l’appello del commissario all’emergenza, Francesco Paolo Figliuolo, alle Regioni. “In queste due settimane ci dobbiamo concentrare su queste categorie“.

Potrebbe interessarti anche  BAHRAIN 2021: LEWIS BATTE MAX

Stop alle polemiche

C’è stato un calo vertiginoso dei ricoveri e dei decessi dando priorità alle classi vulnerabili. Adesso abbiamo davanti 2-3 settimane in cui dobbiamo tenere la barra dritta“, dice ancora Figliuolo. Il generale ha ricordato come lunedì, nella cabina di regia e nel Consiglio dei ministri si siano prese decisioni importanti per “andare verso le riaperture in maniera ordinata e sicura“. “Dobbiamo continuare a vaccinare gli over 60 e i fragili. Chiedo a tutti presidenti di Regione di andare avanti con i richiami, è facile farsi prendere dalla propaganda, ma se non mettiamo in sicurezza gli over 60 che hanno il 95% di probabilità di finire in ospedale, o peggio ancora in terapia intensiva, o peggio ancora di morire, non ne usciamo“.

Potrebbe interessarti anche  I PRIMI CENTO DI JOE BIDEN

Fonte: TGCom24