Dom. Giu 13th, 2021

Festa grande in casa Milan. La Champions è stata raggiunta grazie all’impresa di Bergamo e ora si può pianificare e sognare un futuro davvero radioso. L’obiettivo minimo sarà quello di confermarsi fra le prime quattro e con un mercato molto importante, come ha intenzione di mettere in piedi Maldini, non si può escludere che si proverà a puntare a qualcosa di più. Forti degli introiti assicurati dalla partecipazione alla massima competizione europea per club, i rossoneri sono pronti ad un ultimo tentativo per trattenere i propri gioielli.

Potrebbe interessarti anche  CLAMOROSO: CALHANOGLU RINNOVA

Quali saranno le prime conferme?

Partiamo da Donnaruma. Le possibilità che Gigio rimanga nel capoluogo meneghino aumentano esponenzialmente, magari con un rinnovo breve (biennale) e un ingaggio che preveda dei bonus extra rispetto agli 8 milioni di base. Discorso simile per Calhanoglu. Le parti in questo momento sono distanti, ma questa vittoria potrebbe cambiare tutto. Intanto si lavora anche in entrata. Come riporta Il Resto del Carlino il Milan starebbe pensando seriamente di ingaggiare Takemiro Tomiyasu. Il difensore del Bologna sarebbe un pallino di Maldini da tempo.

Potrebbe interessarti anche  ROMA, DARBOE HA CONVINTO MOURINHO

Oltre a riscattare Tomori dal Chelsea per 28 milioni di euro, la dirigenza meneghina vorrebbe ingaggiare un altro difensore di alto livello. Soprattutto perché c’è la possibilità che Romagnoli, persa la titolarità, possa salutare a fine stagione. Il classe ’98 giapponese sarebbe il profilo ideale. A Milanello piace a tutti: è giovane, costante nel rendimento e può giocare sia da centrale che da terzino destro con ottimi risultati. Poco tempo fa il club rossonero offrì 15 milioni per Tomiyasu, proposta rispedita al mittente. Ma ora il Bologna ha bisogno di soldi per fare mercato e potrebbe accettare una cifra molto vicina a quella dell’ultima offerta del Milan. Intanto Maldini lavora anche per il colpaccio nel reparto avanzato.

Potrebbe interessarti anche  ROMA, FORTE INTERESSE PER RASHICA

Fonte: ilmilanista.it