Dom. Giu 13th, 2021

Il futuro di Bartlomiej Dragowski potrebbe essere lontano da Firenze. Nonostante l’ottimo campionato disputato, Gattuso preferisce estremi difensori bravi a giocare con i piedi, non proprio il piatto forte del portiere polacco che potrebbe servire per monetizzare e successivamente arrivare ad Alessio Cragno. Come scrive La Gazzetta dello Sport, il n° 1 del Cagliari non è più incedibile e potrebbe fare al caso dei viola, che vedranno tutto il pacchetto difensivo rivoluzionato.

Potrebbe interessarti anche  ROMA, CON MOURINHO IL MERCATO PRENDE IL VOLO

Oltre al portiere infatti – scrive il quotidiano – ci sarà un cambio di modulo dal 3-5-2 al 4-2-3-1, e a parte la “promozione” di Martinez Quarta i dirigenti viola dovranno trovare i sostituti di Milenkovic e Pezzella. Il serbo in particolare è nel mirino di due formazioni di Premier.

Fonte: violanews.com