Dom. Giu 13th, 2021

In casa Inter il tema principale rimane sempre quello delle cessioni: la richiesta della famiglia Zhang è stata chiara, tocca ora a Marotta e Ausilio trovare il modo di far registrare un importante attivo a bilancio. Come scrive il Corriere dello Sport, la dirigenza nerazzurra confida di ridurre i sacrifici al solo Hakimi, cercato con insistenza dal Paris Saint-Germain. Ma, nel caso in cui un altro big dovesse lasciare Milano, i fari sono puntati tutti su Lautaro Martinez.

Potrebbe interessarti anche  JUVENTUS, ECCO IL SOSTITUTO DI RONALDO

Hakimi unico sacrificio?

Dopo Hakimi cosa accadrà? E’ questo il grande nodo da sciogliere. Basterà il sacrificio del marocchino per salvare gli altri big della rosa? L’Inter confida di sì, a patto che vengano piazzati e sistemati elementi in esubero o ritenuti non fondamentali. E’ proprio questo il compito più arduo. Ma la lista a disposizione di Marotta e Ausilio è lunga e potrebbe permettere incastri interessanti. Basti pensare ai vari Joao Mario, Nainggolan, Dalbert o Lazaro“.

Potrebbe interessarti anche  ROMA, MATIC PIACE SEMPRE DI PIU'

Lautaro tra rinnovo e richiesta dell’Inter

Il principale indiziato è Lautaro. Un segnale in questo senso è il cambio di procuratore avvenuto nel momento in cui veniva trovato l’accordo per il rinnovo di contratto. Ora è Camano, lo stesso agente di Hakimi, a seguire l’argentino. Ed è lui ad aver raccolto i sondaggi di Real e, soprattutto, Atletico Madrid. A breve è previsto un incontro con la dirigenza nerazzurra per dare un indirizzo definitivo alla situazione. L’Inter ha tutte le intenzioni di confermare i precedenti accordi, vale a dire 4,5 milioni a stagione a salire, ma qualora, invece, il “Toro” spingesse per andare via, allora dovrà portare un’offerta da 80-90 milioni di euro. E, stando ai rumor, quella quota non sarebbe stata nemmeno avvicinata“.

Potrebbe interessarti anche  JUVENTUS, ZIDANE E' IL PRIMO OBIETTIVO

Fonte fcinter1908.it