Dom. Giu 13th, 2021

Il sogno quasi impossibile si chiama sempre Donnarumma. Ma la Roma di Mourinho ripartirà certamente da un nuovo portiere, affidabile e con esperienza. Dal ritiro della Francia arriva l’interesse dello Special One per Hugo Lloris, 34enne del Tottenham. E proprio in Inghilterra Mourinho l’ha conosciuto. In scadenza nel 2022, tre giorni fa sul suo futuro e sulla prossima sessione di calciomercato a detto: “Risponderò a questa domanda terminato l’Europeo”. Il contratto è da 6 milioni a stagione, però la Roma sarebbe “aiutata” dal decreto crescita che tassa al 50% il lordo. Ai Friedkin costerebbe 4,5 milioni netti. Sull’esonero di Mourinho, Lloris spiegò: “Non è mai un momento facile. È una decisione del club e come giocatore posso solo andare avanti. Lui ha fatto vedere solo cose belle nel mondo del calcio, non posso far altro che rispettarlo”.

Potrebbe interessarti anche  LAZIO, PUO' SUCCEDERE DI TUTTO PER LA PANCHINA

Nel luglio 2020 Lloris fu protagonista di una mini-rissa nello spogliatoio con Son che secondo lui non aveva aiutato la squadra in fase difensiva. “È stato bellissimo quanto accaduto. E comunque se volete incolpare qualcuno fatelo con me”, disse Mou. “Cos’è successo? È semplicemente successo che il capitano ha ricordato a un suo compagno che in campo deve dare di più: questo è bello, e fa crescere la squadra”.

Potrebbe interessarti anche  QUALE SARA' IL FUTURO DI DONNARUMMA?

Fonte: forzaroma.info