Dom. Giu 13th, 2021

Il mercato del Milan inizia con un’arma mai sfoderata nella storia recente: la possibilità di giocare in Champions League. Il mancato approdo nell’Europa che conta ha spesso costretto la dirigenza a fare un passo indietro per diversi calciatori, soprattutto  a causa del budget ridotto. Ma non solo: la competizione europea più importante è un assist importante per convincere anche qualche top player. La disponibilità economica comunque rimane abbastanza limitata, ma un passo in più verrà sicuramente fatto. Uno dei reparti su cui Paolo Maldini e Frederic Massara metteranno le mani è sicuramente il centrocampo. Ci sarà da rimpiazzare Soualiho Meite, che non verrà riscattato, ma attenzione anche alla spinosa questione Hakan Calhanoglu.

Potrebbe interessarti anche  JUVENTUS, 5 COLPI PER ALLEGRI

Il turco ha in mano diverse offerte, tra cui quella rossonera e quella ricchissima del Qatar. Il suo futuro rimane fortemente in bilico, con il Milan che, in caso di addio, dovrà dunque intervenire anche in questa porzione di campo. A parte i tentativi per trattenere Brahim Diaz dopo il prestito secco dal Real Madrid, la società avrebbe il compito di trovare un’altra soluzione sulla trequarti. In tal senso giungono indiscrezioni dalla Francia, secondo cui il Milan avrebbe messo nel mirino un giovane talento che gioca in Germania.

Potrebbe interessarti anche  JUVENTUS: GATTUSO PORTA INSIGNE

Secondo quanto riferisce ‘Footmercato.net’ il nome nuovo è quello di Amine Harit, trequartista in forza allo Schalke 04. Una stagione assolutamente da dimenticare quella del club tedesco, con una retrocessione in seconda divisione da ultima in classifica con soli 16 punti conquistati. Nonostante ciò, il talento di Harit non è passato inosservato. Il classe 1997 è un calciatore molto duttile, capace di giocare su tutto il fronte d’attacco, che ha fatto drizzare anche le antenne del Napoli. Un duello tutto italiano per una delle pochissime note positive dello Schalke, che valuta Harit 10 milioni di euro. Il giocatore ha totalizzato 2 gol e 6 assist in 31 presenze stagionali.

Potrebbe interessarti anche  ROMA, INIZIA L'EPOCA MORINHO

Fonte: pianetamilan.it